Pubblicato il

Terremoto, un successo la sfida tra vecchie glorie

Terremoto, un successo la sfida tra vecchie glorie

Tolfa e Allumiere sul campo di calcio per raccogliere fondi a favore delle popolazioni colpite dal sisma

TOLFA – Davanti a una bella cornice di pubblico si è svolta martedì pomeriggio la sfida fra le vecchie glorie calcistiche di Tolfa e quelle di Allumiere. L’iniziativa, organizzata da Daniel Miniati e dagli Amatori Tolfa 2004 con la partecipazione della Cm Tolfallumiere, la Komen Italia, l’associazione Flavio Gagliardini onlus è stata realizzata al meglio e ha avuto lo scopo (come proposto dalla Komen Italia e dalla responsabile di Tolfa e Allumiere Elena Riversi) di raccogliere fondi per le popolazioni colpite dal terribile sisma dei giorni scorsi. A sostenere l’iniziativa il sindaco Luigi Landi e il vice sindaco Stefania Bentivoglio. La manifestazione non è stata solo sportiva ma ha unito al meglio sport, beneficenza, sociale, musica, coreografie, amicizia e tanta allegria. Ad aprire la manifestazione sono stati i travolgenti Lesto Funky: una street band che ha travolto e fatto ballare tutti in vari momenti del pomeriggio allo Scoponi. Dopo i lesto Funky bellissima performance dell’artista sui trampoli Aurora Morra e degli sbandieratori della Contrada Burò di Allumiere. Momento molto intenso l’entrata in campo di tutti i giocatori del passato accompagnati dai piccolissimi della Cm Tolfallumiere (giocatori del futuro). Tra il primo e secondo tempo c’è stato tempo anche per un’esibizione dei baby calciatori della Cm Tolfallumiere. Ospite d’onore della manifestazione il grande Franco Superchi il portierone allumierasco che ha giocato e brillato nel calcio che conta scrivendo importanti pagine di storia. Per la cronaca ad aggiudicarsi la vittoria è stato l’Allumiere per 2-1. Nel primo tempo ad aprire le marcature sono stati i padroni di casa tolfetani con un bel gol di Mellini; verso la fine della prima frazione gli allumieraschi hanno pareggiato con una trasformazione dal dischetto di Granella. Nella ripresa vantaggio per l’Allumiere con rete griffata da Roberto Braccini. Prima della fine della ripresa, il Tolfa ha avuto l’occasione di pareggiare ma dal dischetto Finori si è fatto mandare in bambola dal portiere avversario e quindi la sfida diretta al meglio dal direttore di gara Paoloemili sempre presente in ogni occasione. Per il Tolfa di mister Felicini hanno giocato Roberto Rosati, Mauro Cascianelli, Luigi Fiorucci, Stefano Di Cesare, Riccardo Mellini, Marco Paradisi, Ettore Scolla (cap.), Costantino Montesi, Daniel Minati, Dario Trucchia, Marco Garganti, Moreno Riversi, Patrizio Fronti, David Finori, Gianluca Morra, Enrico Testa, Amedeo Belloni e Di Lozzo. Per l’Allumiere dei mister Carlo Amici e Gianluca Napoli Ernesto De Felici, Angelo Annibali, Fabio Ceccarelli (cap.), Marco Di Marco, Dario Malavasi, Alfredo Galletti, §Pietro Pistola, Sergio Santacroce, Luca Pantano, Fabio Bucci, Enrico Superchi, Cesare Lattanzi, Taddeo Gaglione, Pasquale Cristiani, Giampiero Cataldi, Marcelli Francesco, Roberto Braccini, Diego De Paolis, Angelo Granella, Cesare Gobbi, Mauro Cornacchia e Sandro Dionori.

Rom. Mos.

ULTIME NEWS