Pubblicato il

Piano di emergenza: Ladispoli è ok

Piano di emergenza: Ladispoli è ok

LADISPOLI – Sebbene nella Regione Lazio il 60% dei comuni non sia provvisto di piano di emergenza, Ladispoli non rientra tra questi e fa eccezione. Il piano, redatto già nel marzo 2012, e pubblicato sul sito del Comune di Ladispoli, è un vero e proprio piano di emergenza è l’insieme delle procedure operative di intervento per fronteggiare una qualsiasi calamità attesa in un determinato territorio. Al suo interno sono redatte analisi del rischio idraulico e sismico, il rischio incendi , chimico ma anche la scomparsa di persone definendo i modelli di intervento, il coordinamento degli aiuti e la gestione delle situazioni di emergenza.
Nessuno dei comuni del litorale risulta essere in zona sismica 1, vale a dire ad alto pericolo. 
Resta il fatto che i terremoti non sono gli unici elementi catastrofici. 
Basta pensare alle alluvioni che hanno riguardato i comuni del litorale tra cui Santa Marinella, città tra quelle prive di piano di emergenza. 
Per quanto riguarda Ladispoli molti dei cittadini ricorderanno sicuramente i danni provocati dalle grandi piogge invernali e l’allagamento di sale hobby e scantinati che hanno comportato grandi disagi e la capillare mobilitazione della Protezione Civile su tutto il territorio.

ULTIME NEWS