Pubblicato il

Adeguate le tariffe cimiteriali

In vigore per il 2016, sono state pubblicate sul sito del Comune

In vigore per il 2016, sono state pubblicate sul sito del Comune

di TONI MORETTI

CERVETERI – La notizia dell’adeguamento delle tariffe per i servizi di sepoltura e cremazione delle salme, che come si sa nella nostra città e svolto dalla Multiservizi  Caerite, immediatamente successiva a quella che vedeva il Comune di Cerveteri chiedere a quello di Ladispoli un noleggio a tempo di loculi per superare l’emergenza, fa scattare una malignità, se vogliamo manco ingiustificata. Rassicurò infatti l’amministrazione che qualora si dovesse essere temporaneamente sepolti a Ladispoli, il costo sarebbe stato comunque quello di Cerveteri. Ma l’adeguamento delle tariffe ha fatto dire a qualcuno: «Eccoli qua. Si paga con le tariffe di Cerveteri che nel mentre sono state aumentate come quelle di Ladispoli dieci volte tanto?» E quindi ancora una rassicurazione da parte dell’Amministrazione: «Gli adeguamenti sono derivati solo dall’aumento dei costi vivi del servizio». Pensate che ci sarà la fila presso le agenzie di pompe funebri per tranquillizzarsi? Non ci scommetterei.

ULTIME NEWS