Pubblicato il

Civitavecchia, idrico: Port Utilities in soccorso delle utenze a nord della città

Civitavecchia, idrico: Port Utilities in soccorso delle utenze a nord della città

CIVITAVECCHIA – Sono in fase di ultimazione i lavori di posa in opera delle nuove pompe di rilancio che servono il comprensorio di Santa Lucia. La notizia arriva da Palazzo del Pincio, mentre da diversi quartieri cittadini continuano incessanti da giugno le segnalazioni per la mancanza d’acqua. Giorni e giorni con i rubinetti a secco e disagi dal centro alle periferie. Questa l’estate dei civitavecchiesi. L’amministrazione può a breve contare sul ripristino della funzionalità dei sistemi di sollevamento a beneficio delle zone nord. E questo grazie all’intervento messo in atto da Port Utilities, nell’ambito delle nuove convenzioni con le Grandi Utenze (Aquafelix, Port Utilities e Riva di Traiano). La prima ad intervenire, qualche mese fa, è stata Aquafelix, che ha provveduto a ripristinare la seconda pompa di sollevamento dell’acquedotto dell’Oriolo, consentendo così di portare a pieno regime la portata dell’acquedotto comunale.   

“Le nuove convenzioni – hanno più volte spiegato dall’amministrazione comunale – creano infatti delle sinergie grazie alle quali i più grandi utenti dell’acquedotto sono chiamati ad intervenire nella zona dell’acquedotto che li riguarda, collaborando con il Comune nel migliorare il servizio ai cittadini ed ottenendo esse stesse un servizio di maggior qualità”.

ULTIME NEWS