Pubblicato il

Santa Marinella, ‘‘Cose Turche’’: uno spettacolo a favore dei terremotati

Santa Marinella, ‘‘Cose Turche’’: uno spettacolo a favore dei terremotati

S. MARINELLA – I ragazzi della compagnia teatrale Yolanda Boys, appartenenti all’associazione no profit “Idee in Movimento” di Salvatore Pisano, riportano in scena la brillante commedia di Samy Fayad, con la regia di Iolanda Zanfrisco “Cose Turche”. Grazie al grande successo ottenuto al debutto ad Allumiere di pochi giorni fa, i ragazzi hanno deciso di dedicare questo spettacolo ai terremotati del Centro Italia così, il ricavato della serata in programma il 24 alla sala Flaminia Odescalchi a Santa Marinella, andrà interamente alle famiglie colpite dal sisma, senza passare per intermediari. Scritto da Samy Fayad nel 1982, il lavoro teatrale Cose turche narra la storia di una strana banda di ladruncoli che, guidata da un tal Vincenzo Castellano, decide all’improvviso di cambiare stile di vita svaligiando un casinò del nord. Il gruppo non crede che il danaro dia la felicità, ma pensa che, allontanando dalle tentazioni, consenta di essere onesti. Riuscirà la banda a diventare realmente onesta? La divertente vicenda si svolge tra intrecci, equivoci, gag esilaranti, espressi con semplicità da tutti gli attori ai quali è stato dato ampio spazio di azione e di dimostrazione artistica.

Gi.Ba.

ULTIME NEWS