Pubblicato il

Tarquinia, anche Letizia La Valle lascia la maggioranza

Tarquinia, anche Letizia La Valle lascia la maggioranza

L’amministrazione Mazzola continua a perdere pezzi. La delegata alle Politiche sociale, «da tecnico» solidale con Bacciardi  

TARQUINIA – Era nell’aria, ma la conferma ufficiale è arrivata stamattina.

Ci ha pensato bene, lei, che ‘‘nell’affare’’ MoRi, in realtà c’entra poco. Alla fine però anche Letizia La Valle ha lasciato l’incarico da assessore alle Politiche giovanili del Comune di Tarquinia, solidale con le ragioni di Renato Bacciardi.

«Dopo gli avvenimenti accaduti nei giorni scorsi, non fosse altro per la lealtà ed amicizia che ho sempre avuto nei confronti dell’ex vicesindaco Renato Bacciardi, con la presente le rassegno a mano le mie irrevocabili dimissioni – ha scritto La Valle al sindaco Mazzola – Tengo inoltre a precisare che questa mia decisione non ha nulla di personale nei suoi confronti e che rimangono immutati la mia stima nonché i sentimenti di gratitudine che ho sempre avuto per la sua persona, per l’autorità che rappresenta e per il supporto e le condivisioni del mio operato».

«Desidero infine precisare – prosegue la lettera di Letizia la Valle presentata al sindaco – che, non essendo mai stata legata ad alcun partito politico, la mia attività quale assessore ha sempre avuto una connotazione esclusivamente di carattere tecnico nel preminente interesse dell’incarico conferitomi. Ringrazio infine la dirigenza, la sua efficiente segreteria. La mia sofferta decisione non farà di me una cittadina diversa da quella che sono, anche per sentimenti e professione, impegnata sempre nel dovere civile e in mezzo al sociale; auguro ai miei giovani concittadini via via maggiore attenzione, in riferimento alle loro problematiche, necessità ed aspirazioni».

Resta ora da capire come il primo cittadino ricomporrà la squadra di governo per questi ultimi sei mesi di mandato prima delle elezioni di primavera.

Secondo i rumors, il candidato a prendere il posto di Bacciardi nella poltrona da vicesindaco sarebbe l’assessore ai Servizi sociali Enrico Leoni, mentre dovrebbe essere promosso assessore Angelo Centini, attuale presidente della commissione Cultura. Per la quota rosa sarebbe candidata la fedelissima Elisa Valeri.

«Io non sono ”Mora”. Sono entrata come tecnico ed esco da tecnico. – le precisazioni di Letizia La Valle – Non mi riconosco in nessun gruppo politico ed il mio futuro amministrativo dipenderà dalle progettualità che si presenteranno».

ULTIME NEWS