Pubblicato il

''Ancora caos in via delle Colonie''

''Ancora caos in via delle Colonie''

Attacco frontale da parte del segretario del Pd Aldo Carletti

S. MARINELLA – Attacco frontale da parte del segretario cittadino del Pd Aldo Carletti all’amministrazione comunale, per il grave disagio che sta creando ai cittadini la situazione precaria in cui vive la più importante arteria cittadina ossia via Delle Colonie. «Questa strada – dice Carletti – che è una via strategica per la viabilità della nostra città, visto che in quella zona insistono il Liceo Scentifico, gli impianti sportivi, il Palazzetto dello Sport e il più grande plesso scolastico che serve gli alunni delle scuole medie. Ebbene, in maniera scandalosa e inspiegabile, è da circa cinque anni che sia gli abitanti che convergono su via delle Colonie, sia i frequentatori subiscono i disagi dei lavori. Inoltre, per permettere l’ampliamento nel tratto che va da via Monte Nero fino alla confluenza con via IV Novembre, da quasi due anni è stata modificata la viabilità della stessa rendendola percorribile nei due sensi, pertanto su questa via, parallela a via delle Colonie, si riversa una cospicua percentuale di traffico veicolare, con tutti gli aspetti negativi di questa nuova situazione. Ebbene, invece di rendere questi disagi limitati nel tempo e supportati da interventi organizzativi che avessero l’obiettivo di semplificare le difficoltà rivenienti da questa soluzione temporanea, la lentezza dei lavori e l’ignavia dell’amministrazione ci fanno toccare con mano il totale disinteresse ai problemi dei cittadini». «Via delle Colonie – prosegue il segretario – è stata abbandonata anche in quei tratti dove i lavori sono terminati. Infatti, percorrendola, è evidente dopo quasi cinque anni, lo sfascio dei marciapiedi, in certi punti la raccolta delle acque piovane ha già procurato ferite pesanti, i tratti in lavorazione attualmente sospesi» (Gi.Ba.)

ULTIME NEWS