Pubblicato il

Civitavecchia, Compagnia portuale di Civitavecchia: tavola rotonda sulla riforma dei porti

Civitavecchia, Compagnia portuale di Civitavecchia: tavola rotonda sulla riforma dei porti

Dal confronto è emersa la necessità di fare sistema per recuperare competitività, specie nei confronti del nord Europa

CIVITAVECCHIA – «Italia, banchina d’Europa?».

È partita da questa domanda la partecipata tavolo rotonda organizzata dalla compagnia portuale. 

Una domanda che deve diventare una affermazione, cogliendo le prospettive e gli strumenti che mette a disposizione la riforma della legge 84/94. 

Una riforma che disegna una nuova portualità e logistica, a partire dalla riduzione delle Authority e la nascita delle autorità di sistema. 

Dall’accorpamento e dalla sinergia, è emerso dall’officina di confronto, e dal ”fare sistema” si può e si deve ripartire per recuperare competitività, specie nei confronti del nord Europa.

ULTIME NEWS