Pubblicato il

"Argine, il Comune dove è?"

FIUMICINO – Non si placano le polemiche sui lavori per la strada argine a Fiumara Grande. Stavolta a parlare è Monica Baroni, membro del Comitato Borgo Fiumara Grande: «Dopo vari comunicati pubblicati vorrei fare alcuni punti. Punto 1. Come è possibile che il comune non sia a conoscenza di quello che accade sul proprio territorio? Punto 2.Se invece ne erano a conoscenza, visto che questa giunta ha votato favorevolmente alla strada argine, perché nessuno ci avverte? Punto 3. In una riunione pubblica in aula consiliare si è chiesto per quale motivo all’interrogazione fatta alla Pisana del Consigliere Regionale Fabrizio Santori per avere delucidazioni della Strada Argine nessuno ha risposto? Rimbalzare le responsabilità solo verso la Regione Lazio è solo un modo per distogliere l’attenzione. Noi siamo rappresentati da questo Comune, a lui paghiamo le tasse e da questo vogliamo risposte. Ogni Istituzione ha le proprie responsabilità, e il Comune le ha verso i propri Cittadini, così come la la Regione Lazio le ha verso i Comuni. Se poi siamo arrivati al punto che un cittadino di un Comune dove esistono un Sindaco, Assessori, Consiglieri e Delegati si deve rivolgere presso la Regione Lazio per avere risposte siamo arrivati alla follia pura».

ULTIME NEWS