Pubblicato il

Niente soldi per il servizio: impossibile aiutare gli animali

FIUMICINO –  Da mesi il Comune non paga i rimborsi previsti per il servizio di pronto intervento veterinario e aiuto degli animali in difficoltà, e alla fine hanno alzato bandiera bianca e si sono fermati. Gli uomini dell’associazione Nuovo Domani hanno garantito fino a oggi il servizio, ma ormai la situazione è diventata insostenibile.
A farne le spese, purtroppo, un gattino che è stato aggredito da un cane all’Isola Sacra, in via Monte Solarolo, rimanendo ferito. Si è rifugiato su un albero, e la segnalazione è arrivata a Paola Gentili, del gruppo fb Rifugio per gli animali abbandonati. Ma stavolta nessuno era pronto a raccogliere la segnalazione, in quanto appunto il servizio è sospeso.
Un paio di volontarie del gruppo si sono comunque recate sul posto, ma è pericoloso intervenire. Per questo era stato creato il servizio con l’associazione di protezione civile, ma in assenza di rimborsi tutto si è fermato.

 

ULTIME NEWS