Pubblicato il

Catering, posti di lavoro salvi

Catering, posti di lavoro salvi

Chiusa la procedura di licenziamento collettivo avviata a suo tempo. Gate Gourmet applica la clausola sociale

FIUMICINO – Una buona notizia per i lavoratori del settore catering dell’Aeroporto di Fiumicino: la Gate Gourmet Italia s.r.l., fornitrice della compagnia aerea Vueling, ha raggiunto un importante accordo con la formula della “clausola sociale” con la società DNata, che ha portato innanzitutto alla tutela occupazionale per i lavoratori impiegati. L’accordo, infatti, ha permesso di chiudere la procedura di licenziamento collettivo a suo tempo avviata, e di conservare gli inquadramenti e l’anzianità di servizio in essere, evitando inoltre l’applicazione del jobs act.
L’accordo, intervenuto dopo un’accesa discussione, è importante anche perché l’azienda firmataria, che non ha ancora aderito all’accordo collettivo nazionale, ha deciso di avviare un processo di confluenza nel CCNL, con la mediazione della Federcatering, che è stata essenziale anche per il raggiungimento di quest’ultimo obiettivo.
Le organizzazioni sindacali di categoria, FILT CGIL, FIT CISL, Uiltrasporti e UGL Trasporto Aereo hanno manifestato grande soddisfazione per il raggiungimento di questo traguardo che dimostra ancora una volta che, con la buona volontà e la lungimiranza di tutti, è possibile salvaguardare i livelli occupazionali e le legittime aspettative dei lavoratori.

ULTIME NEWS