Pubblicato il

Ladispoli, una partita alla Play per Daniele

LADISPOLI – Un torneo di Playstation si terrà domenica 16 ottobre in Piazza Rossellini a Ladispoli dedicato al giovane Daniele Nica, appassionato della nota console di gioco. L’evento, la cui iscrizione è gratuita, vedrà sfidarsi a viso aperto con altri giovani e meno giovani di fronte al pubblico di appassionati.
L’iniziativa parte da due esercizi commerciali locali Tattoo Musica e Kripton, dove Daniele era solito andare a fornirsi di giochi e a partecipare ad analoghe sfide. Un evento che con molta probabilità si ripeterà ogni anno.
Saranno al massimo 32 i partecipanti che si sfideranno nel gioco di calcio Fifa16. Primo premio un PS4. Daniele morto all’inizio dell’estate. Daniele Nica la sera dell’incidente era appena tornato dal lavoro. Il giovane, che frequentava l’istituto alberghiero, durante l’estate svolgeva saltuariamente dei lavori di servizio sala. Un’attività che gli consentiva di coltivare e perfezionare la sua passione, che lo aveva portato a scegliere quell’indirizzo scolastico. Daniele sarebbe dovuto ritornare a casa ed invece l’auto che lo ha accompagnato, ad insaputa di Marco e Katia, si è diretta al Pinar, sull’Aurelia. Del fatto Daniele non sarebbe riuscito ad avvisare i genitori forse perché aveva perso il telefono. Proprio la ricerca del telefono avrebbe intrattenuto Daniele nei pressi della Panda di colore rosso.

 

ULTIME NEWS