Pubblicato il

Manziana: i Vigili del fuoco salvano un cane da caccia

Manziana: i Vigili del fuoco salvano un cane da caccia

L'animale era caduto in un dirupo profondo oltre 15 metri e in zona impervia. Intervento dei pompieri di Bracciano che lo hanno recuperato utilizzando tecniche di derivazione speleo alpino fluviale  

MANZIANA – Storia a lieto fine, quella di ieri, nella campagne di Manziana, in località Pozzali. 

I Vigili del Fuoco di Bracciano, infatti, sono intervenuti per salvare un cane da caccia, caduto in un invaso con un diametro di superficie di 25-30 metri ed una profondità di almeno 15 metri, in una zona piuttosto impervia. Nonostante la scarsa presenza d’ancoraggi, con alberi presenti sul ciglio del dirupo e quindi non affidabili, i pompieri sono riusciti ad avvicinarsi con il retro dell’autopompa; da qui è stata allestita la manovra di calata e recupero Saf (tecniche di derivazione speleo alpino fluviale) che hanno permesso di raggiungere l’animale e portarlo in salvo. Una volta recuperato, il cane è stato affidato al proprietario presente sul posto. 

ULTIME NEWS