Pubblicato il

Maurizio Battista rimprovera Civitavecchia

Maurizio Battista rimprovera Civitavecchia

Il comico romano, anche a nome degli organizzatori di "Artisti per Amatrice", la serata evento del 1 settembre scorso alla Marina, si dice deluso per i fondi raccolti. E lo dice in un video pubblicato su Facebook: "Troppo pochi se si pensa che erano presenti 25/30mila persone"

CIVITAVECCHIA – “Un’amica mi ha chiesto di venire a Civitavecchia. Ma devo fare un rimprovero, senza offese: siamo rimasti molto delusi dal cuore e dalle tasche delle persone”. 

Cartellino rosso per il pubblico presente il 1° settembre scorso alla Marina per “Artisti per Amatrice”, la serata spettacolo organizzata da Alessio Bernabei ed Alessio Fiorucci con lo scopo di raccogliere fondi per le popolazioni colpite dal violento terremoto del 24 agosto scorso. Il richiamo arriva dal comico romano Maurizio Battista, uno degli ospiti dell’evento che sabato scorso, in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook, ha rimproverato i civitavecchiesi e non solo. 

“Abbiamo fatto un concerto bellissimo – ha spiegato – uno spettacolo organizzato da Alessio Bernabei gratuito, per Amatrice. Credo che quando si parli di beneficenza occorra poi farla. Con una piazza di 25/30mila persone sono stati raccolti circa 30mila euro. Un po’ pochini. Lo voglio dire perché Alessio è rimasto deluso, siamo rimasti delusi”. 

Giuliana Satta

ULTIME NEWS