Pubblicato il

Acqua: da mesi niente dati

Acqua: da mesi niente dati

Il Movimento Cinque Stelle chiede lumi al sindaco Mazzola Acqua: da mesi niente dati Da tempo non sono affissi presso le casette di distribuzione

TARQUINIA – «Che fine hanno fatto le analisi di laboratorio che venivano affisse regolarmente alle Casette dell’acqua? Sono mesi che i cittadini di Tarquinia non hanno accesso ai dati relativi alla qualità dell’acqua erogata nei punti di approvvigionamento installati nel territorio comunale». A chiedere lumi al sindaco Mauro Mazzola sono gli esponenti del Movimento Cinque stelle di Tarquinia che hanno depositato un’interrogazione rivolta proprio al primo cittadino per avere dei chiarimenti riguardo la distribuzione di acqua potabile attraverso le cosiddette ‘‘Casette dell’acqua’’.

«In particolare – affermano i grillini – chiediamo all’amministrazione comunale se la Logica Srl abbia fatto pervenire al Comune i risultati delle analisi chimiche di laboratorio che devono essere effettuate mensilmente dalla concessionaria in regime di autocontrollo». «Chiediamo, inoltre – incalzano i pentastellati – se vi siano ulteriori analisi di laboratorio attestanti che l’acqua erogata dai distributori non sia alterata da agenti esterni o cariche batteriche e conservi i requisiti di potabilità».

«La convenzione quinquennale a titolo gratuito con la società Logica Srl – concludono dal Movimento Cinque stelle – era stata siglata nel 2012 e prevedeva l’installazione e gestione di quattro punti di approvvigionamento di acqua potabile per uso alimentare secondo i parametri di legge. Ad oggi, solo due dei quattro punti di approvvigionamento risultano essere stati installati».

ULTIME NEWS