Pubblicato il

Una manifestazione di interesse per il dopo Pantanelli

Una manifestazione di interesse per il dopo Pantanelli

Da oggi e fino al 20 ottobre gli interessati potranno presentare il proprio curriculum a Palazzo del Pincio. Il sindaco Cozzolino: "La raccolta non sarà vincolante perché alla fine la decisione finale sarà mia e sarà su base puramente discrezionale". Al nuovo assessore le deleghe a Lavori Pubblici, Urbanistica, idrico, fognario e pianificazione  

CIVITAVECCHIA – Il sindaco Antonio Cozzolino, come ha fatto il ministro Delrio per i presidenti delle nuove Autorità di Sistema Portuale, ha deciso di ricorrere ad una manifestazione di interesse per l’incarico di assessore all’Urbanistica e Lavori Pubblici. Il posto, rimasto vacante dopo le dimissioni di Massimo Pantanelli, verrà quindi coperto non prima della fine di ottobre. C’è tempo infatti fino al 20 ottobre alle 12 per inviare il proprio curriculum. 

“Ma la raccolta – ha precisato il primo cittadino – non sarà vincolante perchè alla fine la decisione finale sarà mia e sarà su base puramente discrezionale. Ovviamente mi confronterò in maggioranza sui curricula ricevuti ma poi, tenendo in debita considerazione la discussione che scaturirà, deciderò personalmente il nome che reputerò più adatto”.

Le candidature andranno inviate a [email protected] tramite una mail avente oggetto “CV – ASSESSORE” o tramite l’ufficio protocollo del Comune all’attenzione del sindaco e della sua segreteria. 

“Dopo tale data, presumibilmente entro 15 giorni, informerò la città circa il nome della persona selezionata – ha aggiunto Cozzolino – è mia intenzione conferire al nuovo assessore le deleghe a Lavori Pubblici, Urbanistica, idrico, fognario e pianificazione, distribuendo agli attuali assessori le altre deleghe. I dettagli verranno definiti successivamente. Colgo l’occasione per ringraziare nuovamente l’ex assessore, l’architetto Massimo Pantanelli, per il lavoro svolto in questi due anni di amministrazione”.

 

ULTIME NEWS