Pubblicato il

Civitavecchia. Tari, Tuoro: "Il costo totale del 2016 è inferiore a quello del 2015"

Civitavecchia. Tari, Tuoro: "Il costo totale del 2016 è inferiore a quello del 2015"

L'assessore ha spiegato che è stato possibile grazie ad un riproporzionamento delle tariffe 

di FRANCESCO BALDINI

 

CIVITAVECCHIA – Emesse le bollette relative al saldo della tassa sui rifiuti (Tari) per l’anno 2016, l’assessore al Bilancio e Politiche finanziarie, Florinda Tuoro: «Il costo totale del 2016 è inferiore a quello dell’anno precedente». 

La pentastellata ha spiegato che le tariffe sono state riproporzionate e grazie al ricalcolo il costo del servizio è diminuito rispetto al 2015. 

«La bolletta – ha aggiunto la Tuoro – è composta da una parte fissa ed una parte variabile, è difficile quindi fare una comparazione. Per alcuni ci saranno riduzioni, ad esempio le famiglie con un nucleo familiare basso avranno dei benefici. Invece – ha detto – per quelle con un nucleo familiare più ampio  ci saranno degli aumenti. Nel complesso però, nonostante le difficoltà che abbiamo incontrato, il costo totale del 2016 è più basso rispetto al 2015».

Per quanto riguarda invece i ritardi nella consegna delle bollette l’assessore invita a non preoccuparsi, farà infatti fede il timbro postale per il calcolo dei dieci giorni concessi per il saldo. Sono in corso anche manovre per combattere l’evasione.

«Rispetto alla nostra esperienza diretta – ha aggiunto la Tuoro – abbiamo un 60% di utenti che pagano. Sono già partite i solleciti di pagamento per il 2013 ed a breve partiranno quelli per il 2014. Sono state prese delle forme di tutela ma è comunque – ha concluso – una situazione che va risolta».
 

ULTIME NEWS