Pubblicato il

Giornata mondiale della vista: l'Uici scende in piazza per la prevenzione

CIVITAVECCHIA – La Sezione Italiana dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB Italia onlus), in occasione della Giornata Mondiale della Vista, che quest’anno verrà celebrata il giorno 13 ottobre, intende attuare un’azione di sensibilizzazione e di prevenzione primaria  attraverso le sezioni dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, sparse su tutto il territorio nazionale.

In occasione di questa giornata, la Sezione Intercomunale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Civitavecchia,  con il patrocinio della Asl Rm4, ha organizzato per la mattinata di giovedì, in luoghi strategici ad alta frequentazione, un’iniziativa di prevenzione primaria dedicata alla retinopatia diabetica, con la distribuzione gratuita di materiale informativo appositamente predisposto.

Oggi la retinopatia diabetica appare quasi come una patologia dimenticata, perché non è contrastata in modo adeguato. Nel periodo 2015-2030 questa malattia produrrà un aggravio di costi, pari a 4,2 miliardi di euro a carico dei bilanci socio-sanitari nazionali e delle singole Regioni italiane (una cifra, per dare un’idea, pari a 2,6 punti di Pil del 2015). Tutto questo, se non si interverrà urgentemente per migliorare, in Italia, il quadro assistenziale di questa patologia che colpisce oltre un milione di persone, con una preoccupante tendenza all’aumento, se si considera che il numero dei diabetici in Italia si aggira, secondo una nuova stima, intorno ai 5 milioni (un caso ogni 12 abitanti, includendo anche i non diagnosticati); la retinopatia diabetica ne è una delle più diffuse complicanze. 

ULTIME NEWS