Pubblicato il

Civitavecchia, Cna: Gismondi protagonista dell’innovazione

Civitavecchia, Cna: Gismondi protagonista dell’innovazione

Il presidente di Civitavecchia dell’associazione sarà a Roma per il “Maker Faire” e per il Moa casa

CIVITAVECCHIA – Alessio Gismondi, presidente della Cna di Civitavecchia, protagonista di tre incontri sull’innovazione in giro per l’Italia.

Il primo dei tre eventi, che hanno visto Gismondi come testimone del motto “L’innovazione premia sempre”, è stato quello di Bassano del Grappa dei giorni scorsi, nell’ambito di “Dialoghi con i creativi: esperienze dei territori a confronto”.

Nel corso dell’iniziativa il titolare dell’impresa Codice-a-barre, specializzata nella lavorazione del legno, ha descritto la propria esperienza su come uscire dalla crisi: “Non c’è una ricetta – ha spiegato Gismondi – ma sull’innovazione occorre puntare. Perciò la Cna è vicina alle aziende su questo versante. Per essere contemporanei, è indispensabile dotarsi anche di tecnologie che permettano di essere precisi e veloci”.

Il presidente di Cna Civitavecchia sarà, inoltre, presente al “Maker Faire” di Roma e dal 22 ottobre al primo novembre al Moa casa, sempre nella capitale.

L’evento di sabato si terrà alle 11, presso la Fiera di Roma (Padiglione 8, Room 18) e Gismondi sarà uno degli speaker della conferenza sul tema “Il made in Italy incontra il digitale – Ritratto in big data dell’impresa italiana”. Il presidente della Cna di Civitavecchia illustrerà la propria esperienza, in un evento che ormai è diventato un punto di riferimento a livello mondiale.

Infine, ancora innovazione, stavolta con al centro 20 giovani: Gismondi sarà curatore scientifico della mostra “Lazio Creativo” della Regione Lazio all’interno del Moa Casa, che sarà inaugurata il 22 ottobre.

ULTIME NEWS