Pubblicato il

Cerveteri: stipulate convenzioni per valorizzazione siti Unesco

Cerveteri: stipulate convenzioni per valorizzazione siti Unesco

CERVETERI – L’associazione nazionale dei  siti Unesco, della quale il sindaco Pascucci è vice presidente, si riunisce periodicamente per ottemperare al loro impegno di elaborare soluzioni atte a promuovere a livello turistico in special modo i siti che hanno ricevuto il riconoscimento dell’Unesco come patrimonio dell’umanità. L’ultimo incontro si è avuto a Mantova dove c’è stata la riunione del direttivo dell’associazione e conseguentemente l’assemblea alle quali ha partecipato Lorenzo Croci, assessore allo sviluppo del territorio. Dice Croci: «Durante la riunione del direttivo abbiamo appurato che è andata a buon fine la convenzione con l’Enit (Ente nazionale italiano del turismo) che mette gratuitamente a disposizione tutti gli spazi che andrà ad occupare nelle fiere turistiche internazionali. La parte dedicata all’associazione può essere occupata o fisicamente o con materiale cartaceo, video e digitale che sarà diffuso. Un’altra importante convenzione è stata stipulata con l’agenzia di stampa Ansa, la quale ha concesso una massima disponibilità di spazi informativi sulle notizie inerenti attività dei siti Unesco. Già l’anno scorso abbiamo ottenuto delle risorse straordinarie dal ministero della Cultura guidato dal ministro Franceschini.  Quest’anno,  visti gli ottimi risultati ottenuti, abbiamo chiesto al Ministro una disponibilità maggiore di risorse per l’anno a venire».
Lorenzo Croci  non nega l’entusiasmo per quanto ottenuto. Lo vede anche come una ricompensa del duro lavoro fatto alla banditaccia con metodi innovativo e con l’aiuto motivato di tante associazioni. In quella sede, a Mantova, si è convenuto di chiedere al direttore generale della RAI, una maggiore attenzione attraverso programmi di promozione dei siti Unesco.  

To. Mo.

ULTIME NEWS