Pubblicato il

Fiaccolata in memoria di Nicole Lelli

Fiaccolata in memoria di Nicole Lelli

Partenza dalla piazza del Mercato di Cerenova stasera alle 18.30. Iniziativa organizzata dall’associazione Mara’a e Senonoraquando contro il femminicidio e dedicata alla ragazza 23enne uccisa dal suo compagno

di GIULIANA OLZAI

CERVETERI – Stasera alle 18.30 a Cerenova con partenza dalla piazza del Mercato una fiaccolata in memoria di Nicole Lelli e di tutte le donne vittime di violenza. Nicole, a soli 23 anni, é stata uccisa nel novembre del 2015 a Roma, con un colpo di pistola alla testa dopo una serata trascorsa in compagnia degli amici. A premere il grilletto senza alcuna pietà, il suo compagno, il 24enne Yoandris Medina Nunez, cubano residente a Cerenova, a seguito di un litigio per motivi di gelosia. A giorni ci sarà l’udienza preliminare che lo vede imputato per omicidio volontario premeditato con l’aggravante della crudeltà. La fiaccolata è stata promossa e organizzata da due associazioni di Cerveteri, Mara’a e Senonoraquando. Al corteo prenderà parte anche il comitato spontaneo della famiglia di Nicole. Il sindaco Pascucci nell’invitare tutti i cittadini e le cittadine, uomini e donne a scendere in strada e manifestare conto ogni forma di violenza, ha dichiarato: «Ancora oggi  sempre più spesso le cronache nazionali ci informano di casi di cronaca nera, di violenze ed omicidi che vedono sempre di più come vittime le donne. Numeri drammatici, che lasciano senza parole e verso i quali non si può rimanere indifferenti. Sabato saremo per le strade della nostra città, per gridare il nostro NO ad ogni forma di violenza e per rivendicare, ancora una volta, la certezza della pena per chiunque faccia del male ad una donna». Va detto che in Italia, nonostante gli impegni internazionali sottoscritti  questi vengono regolarmente disattesi. L’attuazione di norme è carente in tutti i settori indicati dalla Convenzione di Istanbul, ratificata nel 2014.

ULTIME NEWS