Pubblicato il

Il Santa Severa cade in casa

JUNIORES PROVINCIALI

JUNIORES PROVINCIALI

di GIAMPIERO BALDI

SANTA MARINELLA – Comunicia male l’avventura del Santa severa nel campionato Juniores Provinciali. La squadra di mister Luca Bacheca, tornata in questa categoria dopo anni di assenza, non ha avuto un positivo impatto sul torneo, soprattutto per un motivo tutto interno e cioè la evidente difficoltà di trasformare in gol le occasioni create. La gara casalinga con l’Aranova si è chiusa con la vittoria degli ospiti per 2 a 1. I padroni di casa erano passati in vantaggio al 10’ del primo tempo con Angeri e, prima della chiusura del primo tempo, mancavano altre quattro opportunità sempre con Angeri e Matacera. A pochi minuti dal termine però, gli ospiti pareggiavano su un rimpallo in area. Nella ripresa, l’Aranova al 5’ si portava in vantaggio con un gran gol dell’attaccante ospite, ma al 40’prima Angeri e poi Lucci, mancavano il gol del pareggio. 
«Dobbiamo lavorare molto – dice mister Bacheca – perché non è possibile fare un gran primo tempo e poi mollare nella ripresa. Noi siamo stati capaci di dilapidare almeno una dozzina di occasioni, mentre loro, con due tiri in porta, hanno fatto due gol. Certo che non si può pretendere che possa girare tutto alla perfezione sin dalla prima giornata. Ho a disposizione una squadra completamente nuova ed abbiamo bisogno di tempo per trovare l’affiatamento. Sono certo però, che con questi ragazzi, possiamo fare un ottimo campionato, perchè hanno una gran voglia di emergere. La società comunque ci è vicina e vuole ottenere dei risultati. Per me invece oltre alla possibilità di fare una buona stagione, c’è l’obiettivo di portare qualche giovane nella squadra superiore».

ULTIME NEWS