Pubblicato il

Un ordine assurdo: la balena verde va rimossa

Un ordine assurdo: la balena verde va rimossa

Realizzata in via Terme di Traiano potando una siepe. Su facebook c’è già chi è pronto a battersi per salvarla

di FABIO MARUCCI

CIVITAVECCHIA – Una siepe che diventa un’opera d’arte grazie all’impegno dei cittadini. È accaduto in via Terme di Traiano, dove i proprietari di un’abitazione, con anni di potature, sono riusciti a realizzare una meravigliosa balena verde, allo scopo di abbellire la zona. In effetti l’opera d’arte (come non definirla tale) spicca tra i marciapiedi e la freddezza di una via considerata solo strada di collegamento tra il centro e la parte alta, evidenziando chiaramente l’intenzione dei residenti di rendere più accoglienze la zona. Accortezza, dedizione e voglia di migliorare: ecco che dalla siepe spunta fuori la balena verde, tra lo stupore dei passanti e di chi in via Terme di Traiano ci vive da anni. A qualcuno però la cosa non è andata a genio. Secondo indiscrezioni sarebbe stato presentato un esposto contro l’opera d’arte realizzata, tanto che la Polizia locale avrebbe già intimato al proprietario dell’abitazione la rimozione della siepe. Su facebook impazza la polemica: la balena verde piace praticamente a tutti e non si capisce come mani, nonostante non impedisca la libera circolazione di veicoli e pedoni, l’ordine impartito sia quello di rimuoverla. Anche il sindaco Cozzolino si sarebbe attivato per chiedere chiarimenti, mentre sui social network c’è chi propone un’azione collettiva per salvare la balena di via Terme di Traiano.

ULTIME NEWS