Pubblicato il

Civitavecchia, Roma Bojaccia fa sold out al Traiano

Civitavecchia, Roma Bojaccia fa sold out al Traiano

Raccolti circa 3mila euro  per le vittime del terremoto che ha colpito Amatrice. L’opera rappresentata è un lavoro di teatro-canzone nata dalle ricerche di Manovelli e Saladini

CIVITAVECCHIA – Grande successo per “Roma Bojaccia”.

Il pubblico di un Teatro Traiano sold out ha riso, si è commosso, ha cantato in coro splendide canzoni e, soprattutto, ha offerto il suo contributo economico per le vittime del terribile terremoto che ha devastato Amatrice.

Raccolti circa 3mila euro da destinare alle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto.

L’avvocato Vincenzo Cacciaglia, per la Fondazione Cariciv e Daniela Lucernoni, vice sindaco del comune di Civitavecchia, hanno espresso la loro grande soddisfazione per la riuscita della serata.  

L’opera rappresentata è un lavoro di teatro-canzone di grande impatto emotivo.

Nasce da una ricerca del tenore Marco Manovelli e dello scrittore Gino Saladini sulla canzone popolare romana, che rappresenta un patrimonio culturale di straordinaria ricchezza.

Il filo conduttore è stato un testo narrativo che ha condotto gli spettatori in un viaggio fatto di musica e parole, che è partito dalla Roma di fine ottocento per giungere alla Roma della “Dolce vita” felliniana.

Lo spettacolo a breve inizierà un tour nelle principali città italiane.

ULTIME NEWS