Pubblicato il

Oggi è il taxy-day, sciopero in aeroporto contro l’abusivismo

Oggi è il taxy-day, sciopero in aeroporto contro l’abusivismo

Proclamato dalle 8 alle 14

FIUMICINO – Oggi dalle ore 08.00 alle ore 14.00 e’’ stato indetto un fermo del servizio presso l’’aeroporto Leonardo Da Vinci nell’’area prospiciente gli arrivi del T1, T2 e T3 per i seguenti motivi: 1) Per denunciare il crescente fenomeno di procacciamento messo in atto nel sedime aeroportuale di Fiumicino da parte di alcune «figure» che senza alcun titolo procacciano e intermediano corse illegalmente, dietro compenso a favore di autisti che non hanno alcun diritto e titolo a stare in aeroporto a discapito della categoria Taxi e Ncc di Roma e Fiumicino; 2) Per il mancato rispetto della legge regionale Lazio 58/93 art. 5 bis del 31 dicembre 2015 da parte della societa’’ AdR, che prevede per gli operatori del trasporto pubblico non di linea (Taxi e Ncc di Roma e Fiumicino), per poter garantire il servizio all’’utenza presso l’’Aeroporto, la possibilita’’ di disporre di appositi spazi all’’interno dell’’aerostazione. Mentre i titolari di Ncc provenienti da altri comuni possono espletare il servizio per la propria clientela liberamente e senza alcun controllo. Cosi’’ in un comunicato Uritaxi Lazio – Unica taxi Cgil – Anc trasporto persone – Federncc Confcommercioroma – Fai confcommercio – Confartigianato Lazio – Atpl claai – Cna taxi -Uri – Fast confsal – Uti.

ULTIME NEWS