Pubblicato il

Civitavecchia, idrico: mercoledì a secco

Prevista una sospensione dell’erogazione di Hcs a rischio le zone servite dall’acquedotto

Prevista una sospensione dell’erogazione di Hcs a rischio le zone servite dall’acquedotto

CIVITAVECCHIA – Idrico: sospensione dell’erogazione di Hcs nella giornata di mercoledì.

Enel distribuzione zona Civitavecchia, mercoledì dalle 8,30 alle 13,30,  provvederà all’interruzione di energia elettrica per effettuare dei lavori presso i propri impianti in località Lasco del Falegname e Monte Augiano (Canale Monterano).

A causa di quest’interruzione elettrica ci sarà una sospensione dell’erogazione idrica da parte della Holding Civitavecchia Servizi srl in liquidazione, quale fornitore di acque potabili per il  comune di Civitavecchia.

Si potrebbero verificare disagi alle utenze delle zone di San Liborio, Cisterna del Faro, via Bandita delle Mortelle, Campo dell’Oro, Boccelle, San Gordiano, via del Casaletto Rosso alta, via Terme di Traiano fino all’intersezione con via dell’Immacolata, fascia medio alta della città (da via Terme di Traiano a zona Boccelle) e fascia medio bassa della città

Dall’amministrazione assicurano che l’ufficio acquedotti, al fine di limitare eventuali disagi alle utenze interessate, ha adottato tutte le provvidenze tecniche che il caso richiede presso i propri impianti di distribuzione.

Inoltre, sarà disponibile il  servizio di  trasporto acqua potabile tramite autobotte al recapito telefonico 0766542400. 

ULTIME NEWS