Pubblicato il

Abusivismo demaniale: una denuncia a Santa Marinella

Abusivismo demaniale: una denuncia a Santa Marinella

I finanzieri della Stazione Navale del Roan di Civitavecchia hanno sequestrato un pontile ed un chiosco bar senza le necessarie autorizzazioni. Preziosa la collaborazione dei tecnici del Comune 

SANTA MARINELLA – I finanzieri della Stazione Navale del Reparto operativo aeronavale di Civitavecchia hanno sequestrato, nei giorni scorsi, un pontile ed un chiosco adibito a bar costruiti abusivamente su un’area demaniale nel comune di Santa Marinella.

Nello specifico, come ricostruito dalla Fiamme Gialle, il responsabile dell’illecito avrebbe occupato una porzione di demanio pubblico costruendo un vero e proprio nuovo pontile sul mare in assenza di alcuna concessione demaniale e nulla osta paesaggistico.

Inoltre senza le necessarie autorizzazioni avrebbe anche posizionato un chiosco adibito a bar in un’area datagli in concessione per altre finalità.

Gli illeciti non sono passati inosservati ai militari della Stazione Navale che dopo una preliminare indagine, eseguita con la collaborazione dei tecnici del comune di Santa Marinella, hanno proceduto all’intervento repressivo volto alla tutela del territorio e al pagamento di quanto dovuto.

Per questi motivi l’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria competente per occupazione e innovazione abusiva su area demaniale marittima.

ULTIME NEWS