Pubblicato il

Civitavecchia, il Pci prepara la campagna per il referendum

Il partito, inoltre, aderisce alla manifestazione di domani a Tvs

Il partito, inoltre, aderisce alla manifestazione di domani a Tvs

CIVITAVECCHIA – Il Pci di Civitavecchia aderisce alla manifestazione di questa mattina a Tvs. 

Il corteo è organizzato dai lavoratori e dalla rappresentanza sindacale. 

il Pci comunica che, dopo la conferenza costitutiva di primavera, la federazione di Civitavecchia del rinato partito ha ufficializzato il gruppo dirigente e fissato i compiti che lo impegneranno nell’immediato.

«I comunisti Civitavecchia  – dichiarano dal Pci – aderiscono, infatti, alla manifestazione indetta dalle rappresentanze sindacali e saranno in piazza a fianco dei lavoratori di Tirreno Power per la difesa dei posti di lavoro».

Ma non termina qui il lavoro del rinato partito, infatti, in vista dell’importante referendum: «Seguirà – aggiungono – poi la campagna per la vittoria del No al referendum – spiegano – del 4 dicembre, per fermare l’attacco alla nostra Costituzione democratica ed antifascista che, attraverso la controriforma renziana, viene – puntano il dito – portato dai grandi potentati finanziari europei e mondiali».

Il Pci poi prosegue elencando le cariche ufficializzate dalla riunione che si è tenuta martedì scorso: «Confermato – dichiarano – il coordinatore Mimmo Dieni come segretario federale. Sarà affiancato – proseguono dal partito – da un direttivo, aperto ad eventuali cooptazioni, composto da Pierucci,  Anastasi, Romanu, Seidenari, Frisieri, Buzzonetti e – concludono – Dieni».

ULTIME NEWS