Pubblicato il

Tromba d'aria: l'appello del sindaco di Cerveteri

Tromba d'aria: l'appello del sindaco di Cerveteri

Chiunque abbia a disposizione ogni genere di generatore di corrente elettrica si metta a disposizione della Protezione Civile di Cerveteri. In alcune zone rurali manca ancora l'energia elettrica  

CERVETERI – Il sindaco Pascucci lancia un appello urgente: “A seguito della tromba d’aria del 6 novembre 2016 alcune zone rurali del territorio comunale non sono ancora raggiunte dalla corrente elettrica; la società Enel sta lavorando sul campo per il ripristino ma non si conosce ancora l’esatta durata degli interventi. Al fine di dare supporto alle famiglie che vivono in queste aree si richiede a chiunque avesse a disposizione ogni genere di

GENERATORE DI CORRENTE ELETTRICA

di poterlo mettere a disposizione della Protezione Civile di Cerveteri che, a sua volta, interverrà a supporto delle famiglie che ne faranno richiesta”.

ULTIME NEWS