Pubblicato il

Asl: Nuovi percorsi e soluzioni abitative per persone con disagio mentale

A Roma il convegno organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con il Dsm di Trieste

A Roma il convegno organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con il Dsm di Trieste

CIVITAVECCHIA – Nuovi percorsi e soluzioni abitative per persone con disagio mentale. Domani, presso la sala Benedetto XIII, di via Gallicano a Roma, si terrà il convegno organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio in collaborazione con il Dsm di Trieste.

La Asl Roma 4 ha accolto l’invito da parte della Comunità di Sant’Egidio e il Direttore Generale, Giuseppe Quintavalle, sarà presente per spiegare l’impegno svolto per la salute mentale dall’azienda sanitaria anche a cura del Dsm attraverso la collaborazione con le associazioni e il lavoro sul territorio.

Il responsabile scientifico del progetto, Massimo Magnano, spiegherà il modello delle convivenze protette della Comunità e il sostegno svolto alle persone fragili e con disagi sociali e mentali anche attraverso delle testimonianze degli ospiti.

Nel corso dei lavori verranno affrontati diversi temi: le nuove prospettive sulla salute mentale, le direttive della legge 180 sui diritti alla persona, i servizi sanitari del Ministero della Salute dedicati alle persone con disagio mentale.  Verranno  inoltre esposti nuovi modelli organizzativi territoriali e nuovi percorsi abitativi personalizzati per gli assistiti.

Il convegno è dedicato a cento operatori sanitari con vari profili professionali afferenti ai Dsm, agli ospedali, ai dipartimenti di prevenzione, ai distretti e al Ministero della Salute.

Sono previsti crediti formativi per gli assistenti sociali e la partecipazione di trecento uditori a cui verrà rilasciato regolare attestato.

ULTIME NEWS