Pubblicato il

Anguillara, approvato il programma di rete ‘‘La porta del lago’’

ANGUILLARA SABAZIA – Anche il comune di Anguillara si prepara a partecipare ad un bando per un finanziamento per lo sviluppo del territorio.
Il CSA, ossia il centro servizi artigianato di Roma, ha infatti predisposto un progetto per la candidatura alla rete d’imprese denominato “La Porta sul Lago”.
Alla costituenda rete d’imprese ‘La porta sul Lago’’ hanno attuamente aderito molte imprese di Anguillara, tutte operanti su strada, con una prevalenza di attività operanti nel settore commercio, turismo, servizi e artigianato.
Obiettivo della rete d’impresa è quello di realizzare progetti di promozione e valorizzazione del territorio volti al miglioramento della qualità della vita dei cittadini con una conseguente ricaduta positiva sulla competitività dell’area commerciale. 
Nello specifico la rete d’imprese vorrebbe promuovere la realizzazione di progetti volti ad accrescere la competitività, la soddisfazione del cliente e il marketing, favorire il dialogo tra cittadini e la pubblica amministrazione, contribuire a innescare un processo collaborativo bottom up per la riqualificazione territoriale dell’area commerciale, ricercare collaborazioni per nuove opportunità di business, contribuire ad un’analisi di mercato finalizzata ad una maggiore razionalizzazione delle attività commerciali e favorire l’animazione territoriale attraverso eventi e iniziative partecipate.
All’interno del progetto sono previste alcune azioni che verranno realizzate attraverso la collaborazione delle associazioni culturali del territorio e di ulteriori supporter privati, sponsorizzazioni, convenzioni, attività di crowdfunding e volontariato.
Attraverso la rete d’impresa ‘‘La porta sul lago’’ si candida quindi all’ottenimento di un finanziamento di 100mila euro.
Nel progetto sono previste anche eventi volti a formare la cittadinanza sulle reti d’impresa come workshop formativi, meeting per il monitoraggio e la valutazione del programma di rete oltre ad eventi per la condivisione dei risultati raggiunti e la realizzazione di un’app per un coinvolgimento innovativo.

ULTIME NEWS