Pubblicato il

Interventi idrici e fognari: approvati i progetti di Enel

CIVITAVECCHIA – Interventi sugli impianti di clorazione ed il raccordo delle linee fognarie scalo Matteuzzi-Campo dell’Oro. La Giunta ha approvato i progetti presentati da Enel nell’ambito della modifica delle prescrizioni Via per Tvn, con il Pincio che ha richiesto una sostituzione delle opere inizialmente previste (pista ciclabile, percorsi pedonali, percorsi salute ed aree giochi al parco serbatoi ed il porticciolo da diporto), approvata dal Ministero dell’Ambiente.

In attesa dei progetti definitivi per la riqualificazione dei parchi cittadini e degli interventi sulle alberature ad alto fusto, la Giunta ha approvato intanto parte degli interventi sulla rete idrica e fognaria: Enel avrà quindi un anno di tempo per eseguire le opere.

In particolare si tratta dell’installazione di sette sistemi completi per la clorazione delle acque, da dislocare agli impianti idrici di Poggio Capriolo e Poggio delle Fate, alle cisterne di via Achille Montanucci, ai serbatoi Galileo Galilei, Poggio Elevato, Santa Lucia e San Liborio-via Ugo D’Ascia, con annessi componenti necessari al corretto funzionamento.

L’altro intervento riguarda invece la realizzazione di un raccordo tra le linee fognarie esistenti a valle e a monte della ferrovia, per alleggerire le portate della linea fognaria litoranea: prevista la realizzazione di una nuova condotta in pressione che dal sollevamento di scalo Matteuzzi possa rilanciare al sollevamento di Campo dell’Oro, con i liquami che da qui proseguiranno nella linea esistente verso il depuratore.

ULTIME NEWS