Pubblicato il

Forza Italia, dubbi sui compensi del segretario Cordella

Forza Italia, dubbi sui compensi del segretario Cordella

CIVITAVECCHIA – Dubbi sui compensi del segretario generale Caterina Cordella. A sollevarli è Forza Italia, che taccia di mancata trasparenza l’amministrazione a Cinque Stelle. 

“Esplorando il sito del comune, nella sezione  Amministrazione  trasparente, abbiamo notato come il vero capo dell’amministrazione comunale ovvero la donna sola al comando, la mamma della Sgr, della convenzione Enel oltre che dei pareri ad personam sul forno crematorio, alias la Segretaria Generale Caterina Cordella, il 7 novembre – hanno spiegato gli azzurri – abbia inserito nella voce retribuzione un importo assolutamente non confacente a quanto previsto dalla Ccnl di settore”.

Si parla di 29.474,70 euro, importo giudicato palesemente difforme rispetto al trattamento economico previsto per i segretari comunali. “Abbiamo chiesto – hanno concluso – che venga adempiuto l’obbligo dei compensi spettanti al Segretario Generale così come previsto dalla normativa. Chissà se i paladini della trasparenza, ma solo quando governano gli altri, non adempieranno anche a questo obbligo oppure riusciranno, almeno in questo caso, a far rispettare i principi cardine del M5S alla segretaria”.                                                                                        

ULTIME NEWS