Pubblicato il

Bomba sui binari: era del 1945

FIUMICINO – Ieri mattina è stato trovato un ordigno bellico vicino ai binari della linea ferroviaria Roma-Fiumicino. La scoperta è avvenuta all’altezza di via dei Grottoni, alla Magliana: si tratta di una bomba a mano che risale alla seconda guerra mondiale e che è stata fatta brillare dagli artificieri. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri e i Vigili del Fuoco. La circolazione dei treni è stata sospesa per tutta la durata dell’intervento e i convogli hanno fatto registrare ritardi fino a 40 minuti. Verso le 13:30 la circolazione è ripresa tra le stazioni di Roma Ostiense e Ponte Galeria.

ULTIME NEWS