Pubblicato il

Allumiere, scalatore precipita nel vuoto

Allumiere, scalatore precipita nel vuoto

Incidente stamattina intorno alle 11 a Ripa Maiala. L'uomo è stato trasportato in elicottero presso il Policlinico Gemelli di Roma. Al vaglio le cause dell'accaduto

ALLUMIERE – Incidente stamattina alle 11 a Ripa Maiala. Uno scalatore di 62 anni, P. F. M. è caduto nel vuoto riportando gravi ferite. Secondo quanto appreso, l’uomo avrebbe fatto un volo di circa 5 metri dopo aver rotolato giù per la montagna per decine di metri: per un volo complessivo di venti metri. Al momento dell’incidente, al vaglio degli inquirenti, il 62enne, originario di Orvieto, si trovava con un compagno di cordata. L’operazione di scalata si stava svolgendo con un gruppo di decine di appassionati. Per circostanze tutte da ricostruire, il 62enne è improvvisamente precipitato. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia e l’eliambulanza del 118 che ha provveduto al trasporto dello scalatore presso il Policlinico Gemelli di Roma. L’uomo avrebbe riportato un politrauma da caduta con frattura al bacino e lesioni agli arti inferiori e sospetta emorragia interna. (red. pro.)

ULTIME NEWS