Pubblicato il

Anguillara, aggredita un’assistente sociale

di GRAZIAROSA VILLANI

ANGUILLARA SABAZIA Chiede la costituzione di parte civile del Comune di Anguillara il capogruppo del Pd anguillarino Silvio Bianchini in relazione alle eventuali incriminazioni che dovessero seguire all’aggressione avvenuta ieri in Municipio. 
«Lunedì – spiega Bianchini in una nota – è avvenuto un episodio veramente sconcertante per la nostra comunità. 
La nostra assistente sociale, dottoressa Francesca Romana Cimaglia è stata aggredita all’ interno degli uffici da alcune persone da lei assistite. 
L’aggressione violenta ha comportato il ricovero in ospedale con una prognosi per contusioni di 15 giorni».  «Siamo veramente sconcertati e preoccupati – dice ancora Bianchini – per l’incolumità di chi svolge un lavoro così importante e ogni giorno si dedica alle sofferenze altrui, trovando soluzioni e aiuto per rendere l’esistenza più dignitosa. 
Manifestiamo piena solidarietà a tutto l’ufficio dei Servizi Sociali e ci auguriamo – conclude l’esponente Pd -che il comune si costituisca parte civile a tutela dei dipendenti e monito per episodi che non appartengono al nostra cittadina».

ULTIME NEWS