Pubblicato il

Ladispoli, al voto la comunità romena

Ladispoli, al voto la comunità romena

di DANILA TOZZI

LADISPOLI – Si torna alle urne. Ma questa volta ad andare a votare sono i romeni che vivono a Ladispoli. In occasione delle elezioni di Camera e Senato del Parlamento della Romania che si svolgeranno domenica 11 dicembre 2016, sarà allestito un seggio elettorale per tutti i cittadini romeni residenti sul territorio. «Potranno partecipare a queste elezioni – afferma Adrian Gherman, delegato del sindaco ai rapporti con la comunità romena – i cittadini residenti all’estero per i quali il Ministero degli Esteri Romeno ha predisposto l’apertura di circa 417 sezioni in tutto il mondo di cui 73 in Italia. La città di Ladispoli si trova ad essere al centro di confluenza di tutti i cittadini romeni aventi diritto al voto per il litorale nord del Lazio. Domenica 11 dicembre la sezione elettorale di Ladispoli sarà aperta presso il Centro di Aggregazione Giovanile, in viale Mediterraneo dalle 7 alle 21. Per votare è necessario presentarsi con un documento di identità emesso dalle autorità romene e con un documento emesso dalle autorità italiane, entrambi validi al momento del voto. A Ladispoli gli aventi diritto al voto sono circa 4.000. Con l’augurio che sarà vasta la partecipazione da parte dei elettori, desidero esprimere a nome mio personale e di tutta la comunità romena, la nostra gratitudine alle autorità e alla città di Ladispoli per la disponibilità da sempre dimostrata».

ULTIME NEWS