Pubblicato il

"Asl, decisione sbagliata"

"Asl, decisione sbagliata"

Fiumicino. L'analisi del segretario pd locale. Il Partito democratico aderisce al sit-in convocato per martedì in via Coni Zugna

FIUMICINO – «La decisione di chiudere i presidi sanitari di Fiumicino e di Fregene è profondamente  sbagliata e non la condividiamo» così in una nota il Segretario del Partito Democratico di Fiumicino. « spiega Calcaterra «La nostra azione di governo per la città,  che svolgiamo insieme a tutta la maggioranza, che sostiene con lealtà  la giunta Montino, al contrario delle decisioni prese dal Direttore della ASL Rm 3, presente in tutti gli atti formali e politici, chiedono da tempo alla Regione Lazio il rafforzamento delle strutture sanitarie specialmente per il nord del Comune a difesa della salute dei nostri cittadini» conclude il Segretario del Pd « insieme  ai circoli del Pd di Maccarese Luigi Milani e ai circoli Aldo Moro e Italo Alesi di Fiumicino abbiamo deciso di stare con gli 80 mila cittadini della nostra città  a difesa del diritto alla salute e alle prestazioni sanitarie e staremo nelle piazze e nei mercati spiegando la nostra posizione. Il Partito Democratico di Fiumicino aderisce al Sit in promosso dal Sindaco Esterino Montino e la sua Giunta del 13 dicembre dalle ore 9.30 davanti alla ASL di Via Coni Zugna e invita i cittadini a partecipare per scongiurare la chiusura notturna delle strutture sanitarie»

ULTIME NEWS