Pubblicato il

Ladispoli, trasporto integrato: manca poco

di SILVIA FABBI

LADISPOLI – Manca poco alla partenza del traporto integrato tra Ladispoli e Cerveteri: il tempo di apportare gli ultimi ritocchi e già entro dicembre il servizio sarà pronto a partire.
Ad annunciarlo è stato il delegato alla mobilità Pierlucio Latini. Si è infatti partiti già dal primo dicembre con il nuovo servizio di trasporto pubblico, ma solo in versione “ridotta” per rodare il meccanismo.
Il 19 dovrebbe invece essere tutto pronto per l’entrata in vigore dei nuovi orari e delle nuove fermate che oltre a collegare le due città del comprensorio, guarderanno anche alle frazioni, alle periferie e ai collegamenti diretti con le stazioni ferroviarie di Marina di Cerveteri e quella di Ladispoli.
Niente di fatto invece per gli autobus che dovrebbero collegare la città balneare con la città di Fiumicino, i due centri commerciali Parco Leonardo e Parco da Vinci, per arrivare all’aeroporto di Fiumicino, a causa di alcuni ritardi. 
E ora bisognerà attendere il nuovo bilancio della Regione Lazio per reinserire il progetto nel documento finanziario della Pisana. Insomma, ancora un rinvio. 
Questa volta si parla di gennaio 2017 per la partenza del servizio annunciato inizialmente prima dell’estate e che sarebbe poi dovuto partire a dicembre insieme al nuovo servizio di trasporto integrato.  A ostacolarne l’avvio l’iter burocratico che ha trovato diversi stop tra un ufficio e un altro dei vari enti.

ULTIME NEWS