Pubblicato il

Simav, sospeso lo sciopero del 21

Simav, sospeso lo sciopero del 21

Fiumicino. Richiesto dall’azienda un incontro urgente in sede

FIUMICINO – I lavoratori della Simav ex Aeroporti di Roma dichiarano «sospeso» lo sciopero previsto per il 21 dicembre durante l’inaugurazione della nuova aerostazione. Nelle ultime ore infatti, c’è stata la richiesta da parte dell’ azienda, di un incontro urgente presso la sede centrale della Simav con i lavoratori coinvolti per non meglio precisate «novità». Probabilmente secondo voci di corridoio ci sarebbero forti pressioni ad alti livelli per evitare che la manifestazione possa avere luogo,»sono diversi mesi che chiediamo a tutti incontri e tavoli per cercare di risolvere la situazione ma la risposta è sempre stata picche», caso strano il giorno prima della manifestazione si chiede l’incontro… Tra i lavoratori c’è stata una forte discussione sul da farsi, tra chi voleva comunque fare la manifestazione e chi invece vuole prima ascoltare le «novità». Alla fine ha prevalso il buon senso e la manifestazione è solo sospesa… perchè – dicono fonti sindacali interne – non vorremmo che domani si voglia solo evitare l’imbarazzo di qualche dirigente delle aziende coinvolte che non sa come uscirne fuori ricevendo come risposta la solita inconcludenza».

ULTIME NEWS