Pubblicato il

Tentato furto aggravato: arrestato un 43enne civitavecchiese

Tentato furto aggravato: arrestato un 43enne civitavecchiese

CIVITAVECCHIA – Deve rispondere di tentato furto aggravato il 43enne pluripregiudicato civitavecchiese arrestato questa notte dalla Polizia, durante il servizio di controllo del territorio pianificato nell’ambito del progetto “Natale Sicuro” voluto dalla Questura di Roma e pianificato dal Dirigente del Commissariato.

Attorno all’una gli agenti della Squadra Volanti hanno sorpreso in flagranza di reato il 43enne; l’uomo, con fare sospetto, era accovacciato dietro alcuni cassonetti della spazzatura, armeggiando su un ciclomotore . Subito dopo, afferrato il manubrio, tentava di forzare il bloccasterzo scalciando violentemente sulla ruota anteriore.

A quel punto, vista tutta la scena, gli agenti lo hanno bloccato e, dopo aver contattato il proprietario del motoveicolo, hanno verificatoi  vari danni al telaio e, soprattutto, la deformazione del manubrio dello scooter.

Sulla scorta di quanto appurato e della denuncia presentata dalla vittima, condotto in Commissariato per gli ulteriori approfondimenti, il 43enne è stato dichiarato in arresto per rispondere di tentato furto aggravato e trattenuto fino all’udienza di convalida fissata per questa mattina.

ULTIME NEWS