Pubblicato il

La Bianca, oltre mille visitatori per il presepe vivente

La Bianca, oltre mille visitatori per il presepe vivente

ALLUMIERE – Oltre mille visitatori in 2 giorni,  20 scene riprodotte, un centinaio di figuranti, un’intera frazione coinvolta, convivialità, preghiera ed emozioni: tutto questo è stato mix vincente del presepe vivente promosso dalla Contrada La Bianca e che si è tenuto il 25 e il 26 dicembre. Perfettamente riprodotte le scene del presepe allestite nelle vie del centro storico: da via degli Sbroccati, fino a via del Caolino e piazza Annibal Caro lungo tutto un percorso con riproduzioni realistiche tra giochi di luci e musiche di contorno. Il numeroso pubblico è rimasto affascinato e colpito e tutti sono rimasti entusiasti. Iniziando dalla zona del censimento e attraversando il mercato il pubblico ha passeggiato ammirando la zona artigianale, la locanda per il ristoro e ovviamente i pastori, fino poi a giungere alla Natività e al quadro conclusivodell’arrivo dei Magi. Tanti i bambini che hanno ammirato il presepe e passeggiato lungo il percorso del presepe in sella ad un asinello. Ognuna delle oltre 20 scene riprodotte ha comportato un  grande lavoro e tutto è stato curato fin nei minimi particolari. Come omaggio per tutti i partecipanti alla fine del percorso i biancaroli coordinati dal presidente Angelo Ciucci hanno offerto cioccolata calda, the caldo, vin brulè, panettone e ciambelline. Da rilevare che oltre alle numerose comparse c’erano anchevari animali reali: maialino, asini, vitella, capre, pecore e galline. Archiviato questo appuntamento i contradaioli de La Bianca si preparano per il gran Cenone del 31 dicembre che si svolgerà presso l’Oratorio della parrocchia della frazione e la serata sarà caratterizzata, oltre che da numerose prelibatezze, da musica, balli di gruppo e tombolata finale. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS