Pubblicato il

Ribasso eccessivo, Fiadel chiede chiarezza

Ribasso eccessivo, Fiadel chiede chiarezza

CIVITAVECCHIA – La Fiadel CISAL chiede di fare chiarezza in merito all’aggiudicazione dell’appalto di pulizia, bidellaria e servizi vari del Comune al consorzio SGM. E questo alla luce dell’offerta con “un considerevole ribasso d’asta, al 19,91%. 

La Fiadel Cisal ha chiesto quindi al sindaco Cozzolino di rivedere in autotutela tutta la procedura “in quanto a causa del considerevole ribasso – hanno spiegato dal sindacato – ci potrebbero essere delle diminuzioni di orario a lavoratori già in situazioni economiche disagiate”. 

 

ULTIME NEWS