Pubblicato il

Terzo settore: nominato un architetto escluso dal bando di agosto

ANGUILLARA SABAZIA – Si conclude con una sorpresa l’ennesima selezione per la nomina del responsabile del terzo settore lavori pubblici e manutenzione al comune di Anguillara Sabazia. Ad essere nominato, vincendo il bando, è un architetto che al bando dello scorso agosto era stato dichiarato non idoneo insieme ad altri 14 candidati. La controversa storia parte proprio durante l’estate scorsa, quando la sindaca Sabrina Anselmo sostenne un colloquio personalmente a 15 tra ingegneri ed architetti. L’esito riportò testualmente che “dai colloqui non è emersa nessuna professionalità idonea a ricoprire l’incarico in oggetto”. Per questo venne riformulato un nuovo bando. Nei giorni scorsi è stato pubblicato l’esito della nuova selezione e a vincerla è uno degli architetti che ad agosto fu giudicato “senza professionalità idonea”. L’arch. Egidio Santamaria infatti è uno dei 15 nominativi presenti negli ammessi ai colloqui di agosto.
La sindaca Anselmo aveva escluso che la decisione di decretare tutti non idonei derivasse da un’azione di autotutela rispetto ad una procedura di selezione ritenuta debole. Infatti sarebbe stato solo il colloquio con il sindaco a determinare l’eventuale nomina del responsabile.

ULTIME NEWS