Pubblicato il

Croce Rossa: intensificata l'attività di assistenza per i senzatetto

CIVITAVECCHIA – Sono giornate di intenso lavoro quelle che vedono impegnati i volontari della Croce Rossa locale, in collaborazione con la comunità di Sant’Egidio. L’obiettivo è garantire la massima assistenza, in queste giornate e soprattutto nottate di freddo intenso, ai tanti senzatetto presenti in città. A chi ha trovato da tempo un rifugio di fortuna, a chi è qui di passaggio, a chi passa qualche giorno a Civitavecchia prima di ripartire per altri posti. Il comitato locale coordinato da Roberto Petteruti, anche nell’ambito della convenzione stipulata con Palazzo del Pincio, ha intensificato l’attività di assistenza per i clochard e per chi è particolarmente in difficoltà. Circa 40 le persone assistite dai volontari.

«Alcuni si fanno aiutare volentieri – ha spiegato Petteruti – accettando di essere ospitati in alcune stanze calde. Altri invece non vogliono lasciare il proprio ritrovo di fortuna, per paura di perderlo e trovarlo occupato al ritorno. E così cerchiamo di aiutarli al meglio dove si trovano, con coperte e pasti caldi». Ogni sera inoltre una squadra di volontari gira per la città per il monitoraggio del territorio e per portare coperte, sacchi a pelo, tè caldo e biscotti. «Abbiamo anche attivato – ha aggiunto Petteruti – un numero da poter chiamare in caso ci sia bisogno da segnalare qualche senzatetto o qualche situazione particolare. Abbiamo già ricevuto diverse segnalazioni». In questo caso si possono contattare i numeri 335285107 e 076623382.

Giuliana Satta

ULTIME NEWS