Pubblicato il

Il Corneto raccoglie solo un punto

JUNIORES, ALLIEVI E GIOVANISSIMI

JUNIORES, ALLIEVI E GIOVANISSIMI

di ROMINA MOSCONI

Battuta d’arresto per gli Juniores regionali del Corneto. La squadra di mister Moretti sul campo Bonelli di Tarquinia ha ceduto 2-1 agli ospiti del Vis Aurelia interrompendo così la serie delle vittorie consecutive. Il Vis Aurelia si è dimostrata una formazione importante e ben messa in campo. Al vantaggio del Corneto nel primo tempo ha fatto seguito il pareggio fortuito della squadrta ospite. Nel secondo tempo la Vis Aurelia è passata subito in vantaggio approfittando del secondo svarione difensivo.
Il Corneto ha avuto più volte la possibilità di pareggiare, ma tutte le occasioni sono state sprecate. Buono l’arbitraggio, la gara è stata seguita da tanti sostenitori.
In campo per il Corneto: Piergentili, Cruciani, Ferro, Crognale, Rosati, Martelli, Giorgi,  Pestelli, Mundo, Felici e Muntoni. A disposizione: Leggiero, Di Bernardo, Sulejamani e Canestro.
A subìre la sconfitta anche i Giovanissimi provinciali rossoblu che hanno perso 4-2 contro gli ospiti del  Canale Monterano. Rientro amaro, quindi, per i ragazzi di mister Felci. Il Canale Monterano ha sfruttato al meglio tutte le occasioni create.
«Il risultato finale – spiega mister Felci – è sostanzialmente giusto per quanto visto in campo. La necessità è quella di rialzare subito la testa e continuare la corsa verso la parte alta della classifica».
In campo per il Corneto: Ciavarrini, Bordi, Severini, Pes, Gabrielli, Serafini, Coscia, De Angelis, Brunori, Natali, Mosconi. A disposizione: Rossi, Bilotta, Maggi, Rosauri, Marzoletti e Salamon.
Hanno invece impattato 1-1 gli Allievi provinciali del Corneto nella tana del Barco Murialdina. Continua la serie positiva degli Allievi tarquinuesi nonostante manchi ancora la vittoria.
La squadra di mister Moretti, ben messa in campo, ha regalato poche occasioni all’avversario.
Passata in vantaggio al primo tempo, il Corneto si è fatta raggiungere nel secondo tempo per uno svarione difensivo.
«Il risultato – spiega il tecnico Raffaele Leggiero – è sostanzialmente giusto visto le occasioni create in campo».
In campo per il Corneto: Zannoli, Battista, Vittori, Izzo, Ventolini, Leggiero, Ferlicca, Valente, Martellaro, Elisei e Salzone. A disposizione: Mastrobuoni e Juratu.

ULTIME NEWS