Pubblicato il

Spacciatore arrestato dalla Polizia

L'atteggiamento del 43enne ha insospettito gli agenti del commissariato che lo hanno inseguito e bloccato a bordo della sua auto. Perquisita l'abitazione dell'uomo con l'ausilio dei cani antidroga. Sequestrati soldi, dosi di stupefacenti e un bilancino di precisione

L'atteggiamento del 43enne ha insospettito gli agenti del commissariato che lo hanno inseguito e bloccato a bordo della sua auto. Perquisita l'abitazione dell'uomo con l'ausilio dei cani antidroga. Sequestrati soldi, dosi di stupefacenti e un bilancino di precisione

CIVITAVECCHIA – L’incremento dei controlli del territorio, disposto dalla questura di Roma e attuato dal commissariato di Civitavecchia nell’ambito del progetto “Natale Sicuro” sta dando i suoi frutti. Ieri mattina gli agenti della Polizia hanno arrestato un 43enne pluripregiudicato civitavecchiese, trovato in possesso di alcune dosi di sostanze stupefacenti, mentre era alla guida della propria autovettura. Poco dopo le 10 una volante del commissariato di viale della Vittoria diretto dal dottor Giovanni Lucchesi ha notato un’autovettura il cui conducente, dopo aver manifestato l’intenzione di accostare, ha improvvisamente accelerato tentando di dileguarsi con repentini cambi di direzione, avendo notando la presenza degli agenti. È scattato immediatamente l’inseguimento, durante il quale il 43enne ha gettato dal finestrino della sua auto due involucri, recuperati prontamente da uno dei poliziotti della volante, mentre l’altro è riuscito a raggiungere e a bloccare l’uomo dopo alcune decine di metri. In totale i poliziotti hanno recuperato nell’immediato diciotto dosi di eroina (4,72 grammi) divisi in due diversi involucri. È quindi scattata la perquisizione domiciliare con l’ausilio di un’unità cinofila della Guardia di finanza, che ha consentito di rinvenire e sequestrare altri 13,39 grammi di marijuana suddivisa in due bustine e 4,26 grammi di hashish. Gli agenti hanno inoltre sequestrato un bilancino di precisione e denaro contante per circa 3.500 euro. Il 43enne civitavecchiese, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato e associato al carcere di Borgata Aurelia a disposizione dell’Autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida. Dovrà rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Giuliana Satta

ULTIME NEWS