Pubblicato il

Civitavecchia, il freddo mette ko le scuole

Chiuse la Flavioni e la Don Milani. Sopralluoghi alla Manzi e alla Don Papacchini di San Gordiano

Chiuse la Flavioni e la Don Milani. Sopralluoghi alla Manzi e alla Don Papacchini di San Gordiano

CIVITAVECCHIA – Proseguono i disagi nelle scuole e il Comune fa il punto della situazione.

Per quanto riguarda la Flavioni, da Palazzo del Pincio comunicano che i lavori sono stati terminati in giornata e che domani dovrebbe tornare in funzione l’impianto termico. 

Alla Don Milani, invece, il tecnico del Comune ha effettuato un sopralluogo “verificando – spiegano dal Pincio -una temperatura di 17 gradi, quindi al di poco sotto i limiti di legge”.

La scuola elementare e media rimarrà chiusa anche nella giornata di domani.

Problemi anche a San Gordiano, dove in due aule ieri si sono rotti i termosifoni. Il Comune assicura che entro questa mattina verranno ripristinate le temperature minime previste dalla legge. Dopo il sopralluogo del tecnico di domani mattina si deciderà se le aule sono agibili.

Per la Manzi, invece, dal Comune precisano “che la gestione dell’impianto termico è di competenza della Area Metropolitana”. Oggi il tecnico dell’Area Metropolitana è intervenuto, domani quelli del Comune effettueranno un sopralluogo nella scuola per verificare se le azioni messe in atto hanno permesso il ripristino delle temperature minime previste dalla legge. 

Il freddo di questi giorni ha provocato diversi disagi nelle scuole cittadine, come ad esempio nel liceo scientifico Galileo Galilei dove oggi gli studenti hanno messo in atto una protesta contro le basse temperature della scuola. 

ULTIME NEWS