Pubblicato il

Allumiere, un'interrogazione sulla chiusura dell'Anagrafe

ALLUMIERE – Il consigliere comunale di opposizione Vincenzo Sgamma (lista Con voi per Allumiere) ha presentato nei giorni scorsi un’interrogazione con richiesta di risposta scritta sulla chiusura dell’Ufficio Anagrafe del Comune di Allumiere. 
«Chiedo al sindaco Battilocchio i motivi per i quali nei giorni 24 e 31 dicembre gli uffici dell’Anagrafe sono rimasti chiusi al  pubblico – si legge – creando disservizi a chi si è recato presso detti uffici per richiedere la carta d’identità ed altro. Viste le imminenti festività si poteva mettere il personale in ferie a turno come succede in tutti gli Enti pubblici invece di far mancare un servizio essenziale quale l’Anagrafe stessa. C’è un detto che dice ‘‘sbagliare e umano ma perseverare e diabolico’’: il disservizio che è stato creato già qualche tempo fa con la chiusura della biblioteca e le tante lamentele che ci sono state non ha dato ai nostri amministratori nessun insegnamento. Auspico – ha concluso Sgamma – che nel poco tempo che è rimasto a questa amministrazione non commettano più questi errori perche non  si possono trattare così i propri cittadini».

ULTIME NEWS