Pubblicato il

Chiuso ieri e oggi il plesso Don Milani di Valcanneto

Disposta la chiusura per il malfunzionamento della centrale termica e non rischiare di esporre i bambini al freddo. Il vicesindaco Zito: «Fino a lunedì avremo modo di testare approfonditamente l’impianto»

Disposta la chiusura per il malfunzionamento della centrale termica e non rischiare di esporre i bambini al freddo. Il vicesindaco Zito: «Fino a lunedì avremo modo di testare approfonditamente l’impianto»

CERVETERI – Ieri è stato chiuso il plesso scolastico Don Milani di Valcanneto e rimarrà chiuso anche nella giornata di oggi.  «La ditta incaricata dal Comune della manutenzione degli impianti termici delle nostre scuole – ha detto il vicesindaco Giuseppe Zito – ci ha comunicato che l’impianto di riscaldamento del plesso di Valcanneto ha subito delle avarie nella parte della caldaia a causa del malfunzionamento della centralina bruciatore e dei sensori. Stamattina (ndr ieri mattina) alle 5 il tecnico incaricato ha constatato che, nonostante i tentativi di riparazione, la centrale termica della scuola avrebbe potuto non funzionare correttamente, lasciando gli scolari e il personale scolastico al freddo. Le cause di tale malfunzionamento sono ancora da comprendere ma è possibile che siano legate al perdurare del forte abbassamento delle temperature». E ha spiegato Zito: «Le componenti  da sostituire sono state acquistate e saranno installate nel pomeriggio di oggi.  Dopo di che l’impianto sarà riavviato e collaudato per una taratura ottimale delle nuove componenti. Considerate le bassissime temperature di questi giorni, abbiamo preferito chiudere la scuola in modo da consentire tutte le necessarie operazioni i riparazione e non rischiare di esporre i bambini al freddo. Fino a lunedì avremo modo di testare approfonditamente l’impianto». La morsa del gelo ha causato in questi giorni problemi in alcuni plessi scolastici. Nonostante i controlli svolti su tutte le caldaie di tutti i plessi nella giornata di sabato 7 gennaio, per la programmazione dell’avvio anticipato dei riscaldamenti dopo le vacanze natalizie, imprevedibili malfunzionamenti, in parte dovuti al forte abbassamento delle temperature, hanno creato disagi alla popolazione scolastica e alle famiglie. Dalle prime ore della mattina di lunedì scorso, sono in corso continui interventi di manutenzione, riparazione e sostituzione di componenti delle centrali termiche e nei locali scolastici di diversi plessi. A parte l’intervento ancora in corso sulla Don Milani di Valcanneto, i problemi riscontrati in tutti gli altri plessi sono stati risolti. La situazione è tenuta sotto costante monitoraggio dall’amministrazione comunale e dagli uffici del comunale.

ULTIME NEWS